L’ennesimo attacco ai magistrati conferma la totale irresponsabilità di Berlusconi

1 aprile 2011 in Comunicati Stampa, Politica

“E’ sempre più difficile non rispondere alle volgari provocazioni del presidente del Consiglio, che tra sceneggiate, squallide battute da cabaret e ripetuti attacchi alle istituzioni continua ad alimentare un clima di forte scontro. Il tutto con l’appoggio di una comunicazione aggressiva e sfacciatamente di parte, non solo quella dei suoi enormi mezzi di informazione ma anche, e spesso soprattutto, quella del servizio pubblico”. Lo afferma il capogruppo dell’Italia dei Valori al Senato, Felice Belisario, che aggiunge: “L’ultimo affondo contro i magistrati dimostra quanto poco Berlusconi tenga conto anche delle preoccupazioni del presidente Napolitano e conferma la deriva pericolosa a cui egli sta condannando il Paese, con l’arroganza, la totale irresponsabilità e l’assoluta mancanza di senso dello Stato che gli sono proprie. La verità è che l’ossessione giudiziaria e gli interessi personali di un uomo solo tengono in ostaggio l’Italia da 17 anni, avvelenando ed esasperando il confronto politico, lasciando i gravi problemi degli italiani in secondo piano. Berlusconi ha messo se stesso davanti a tutto – conclude Belisario – e per farla franca ad ogni costo non sta esitando a mandare a fondo tutto il Paese”.

 

Lascia un commento