Lei peggio di Masi, la Rai va liberata

18 giugno 2011 in Comunicati Stampa, Informazione, Politica

“Pensavamo che la Rai avesse toccato il fondo con la direzione Masi, evidentemente ci sbagliavamo: quando sta accadendo negli ultimi giorni dimostra che il nuovo dg Lorenza Lei sta riuscendo nell’incredibile impresa di fare peggio. Come una micosi sta infettando e destabilizzando dall’interno il servizio radiotelevisivo pubblico”. Lo afferma il capogruppo dell’Italia dei Valori al Senato, Felice Belisario, secondo cui “la specialità dei vertici  Rai è ormai diventata quella di regalare alla concorrenza i programmi di migliore qualità e di maggiore successo, sia per ascolti che per introiti pubblicitari: prima Annozero, ora Vieni via con me e, probabilmente, Report. Un autolesionismo assurdo che è allo stesso tempo un suicidio imprenditoriale e un insulto per chi paga il canone e dal servizio pubblico giustamente si aspetta e pretende il meglio. La Rai deve essere liberata dal guinzaglio di Palazzo Chigi – conclude Belisario – gli italiani non sono stupidi e ormai non ne possono più di essere presi in giro”.

Lascia un commento