La nomina di Cammarata è insopportabile. Grave silenzio Schifani

27 giugno 2012 in Comunicati Stampa, Politica

“Nominare il responsabile del disastro economico a Palermo, l’ex sindaco Diego Cammarata, consulente antisprechi del Senato è come affidare la gestione dell’Avis a Dracula. Il Presidente Schifani non può alzare le mani e dire che non c’entra nulla con questa designazione insopportabile e il suo silenzio su questa vicenda è gravissimo”. Lo dichiara Felice Belisario, capogruppo dell’Italia dei Valori a Palazzo Madama.

“Il Presidente del Senato intervenga per mettere fine a questa barzelletta di pessimo gusto. Elargire consulenze agli amici degli amici, mentre ai cittadini sono chiesti immani sacrifici, è indegno di un Paese civile. Certi atteggiamenti da casta affrancata – conclude Belisario – servono solo ad alimentare il sentimento di antipolitica, già abbastanza radicato in Italia”.

 

Lascia un commento