Monti bis nel 2013? Al peggio ci deve essere un limite, no alla grande coalizione

9 luglio 2012 in Comunicati Stampa

 

 

“Al peggio ci deve pur essere un limite. L’ipotesi di un Monti bis nel 2013 va scartata a priori, questa fallimentare esperienza basta e avanza: i professori e la strana maggioranza hanno già ampiamente dimostrato di non essere in grado di governare nell’interesse dei cittadini. Il Paese ha bisogno di tornare al voto per eleggere un Esecutivo politico, alternativo a quello della finanza e dei banchieri, che abbia come priorità il lavoro, la crescita, l’equità sociale e la legalità. Riproporre l’abnorme coalizione Pdl-Pd-Terzo Polo, assecondando la tentazione politica dei tecnici, significa commissariare definitivamente le istituzioni democratiche”. Lo dichiara il Presidente del Gruppo Italia dei Valori al Senato, Felice Belisario.

 

Lascia un commento