Assemblea del 15 giugno a Roma: Punto di partenza

13 giugno 2013 in Politica

Da quando abbiamo compreso che la comune esperienza politica precedente era arrivata al capolinea, ci siamo dati un percorso mirato e consapevole.

Abbiamo incontrato donne e uomini, vecchi e nuovi compagni di viaggio, storie consolidate e neofiti dell’impegno civile. In tutti abbiamo trovato la volontà di partecipare, di costruire, o, forse meglio, di ricostruire con entusiasmo il collegamento tra istituzioni e società, ormai interrotto da tanti guasti, dalla autorefenzialità della classe politica, dal suo dirigismo, dalla continua violazione delle regole.

Ma per parlare dei problemi reali dei cittadini e riprendere a fare politica nel loro interesse, c’è bisogno di partire dal basso, dai territori, da una visione ad un tempo collegiale ed orizzontale della proposta, colmando la distanza tra “vertice” e “base”, costruendo una classe dirigente condivisa, capace e trasparente.

Ci vuole una organizzazione essenziale, efficace, efficiente, autorevole, libera da burocrazie insopportabili, ma al contempo motore necessario per far camminare un progetto innovativo.

Per questo, dopo aver dato attuazione il 22 maggio 2013 alla delibera della Assemblea del 12 maggio, con la formale costituzione per atto pubblico del “Movimento 139”, abbiamo convocato l’incontro del 15 giugno 2013. Lo chiamiamo “PUNTO DI PARTENZA”, per affrontare una nuova esperienza con chi vuole continuare o iniziare il suo impegno dalla parte dei cittadini. Ti aspettiamo a

 

ROMA

“Sala Capranichetta”

Piazza Montecitorio, 125

ore 10.30

Leoluca ORLANDO            Felice BELISARIO          Carlo COSTANTINI

Lascia un commento