Dopo il vertice Ue Monti è diventato SuperMario, speriamo di non perdere 4-0

luglio 3, 2012 in Comunicati Stampa, Economia, Politica

“Dopo il Consiglio Europeo si è consumato il rito dei salamelecchi nei suoi confronti e lei è diventato superMario, associato ad un altro superMario. Le auguro, e me lo auguro per l’Italia, di non perdere nuovamente la partita per 4-0, magari ricevendo smisurati complimenti come si fosse vinto per davvero, secondo la più italica delle cerimonie, quella dell’autocelebrazione”. Lo ha detto il capogruppo dell’Italia dei Valori al Senato, Felice Belisario, rivolgendosi al presidente del Consiglio Monti nella replica dopo l’informativa sul vertice europeo di Bruxelles. “Vorrei poter dire che finalmente la crisi è superata – ha aggiunto -, che grazie al suo lavoro il nostro Paese sta meglio, ma sappiamo tutti che non è così. La verità è che fino ad oggi l’Italia ha portato a casa ben poco, anche sul meccanismo anti-spread non c’è stato alcun sostanziale passo in avanti essendo già previsto dallo Statuto del Fondo Europeo di stabilità. Se poi saremo costretti a cedere pezzi di sovranità nazionale, oltre all’inserimento del principio del pareggio di bilancio in Costituzione, al fiscal compact che porterà forse alla riduzione del debito pubblico ma in cambio di sacrifici e di pressione fiscale in aumento per gli italiani, i conti non tornano. Ad un’ Europa forte ma senza anima, l’Italia dei Valori preferisce l’ Europa della solidarietà, che lotta contro la disoccupazione, che favorisce la crescita, che guarda ai giovani e alle donne non con ipocrisia ma con speranza. Dobbiamo ridare speranza ai nostri giovani – ha concluso Belisario – dobbiamo dare al Paese la certezza che stiamo lavorando davvero nell’interesse di tutti”.

Da Berlusconi semplici provocazioni o vere e proprie dichiarazioni d’amore?

marzo 1, 2012 in Comunicati Stampa, Politica

“La domanda nasce spontanea: quelle di Berlusconi sono semplici provocazioni o vere e proprie dichiarazioni d’amore?”.  Così il capogruppo dell’Italia dei valori al Senato, Felice Belisario, commenta le dichiarazioni rilasciate da Berlusconi a Bruxelles. “Pensavamo – aggiunge – che la strana maggioranza Pdl-Pd-Terzo Polo che sostiene il governo Monti fosse già un’alleanza improbabile, pur nell’emergenza, e i fatti ci stanno dando ragione. Ora però l’ex premier la propone addirittura come una soluzione per il futuro. Insomma, tutti insieme appassionatamente, in un minestrone senza futuro: per andare dove? Si attendono smentite”.

Per una volta scelgano il silenzio

novembre 1, 2011 in Politica

L’unica speranza di uscire dalla crisi è che il governo se ne vada a casa. Ne sono stato sempre convinto e adesso lo sono ancora di più.
A rafforzare la mia certezza è il comportamento che il centrodestra ha avuto oggi. Di fronte alla giornata forse più drammatica di questa crisi internazionale, mentre l’opposizione si compatta e lancia la sua proposta di esecutivo alternativo per il bene del Paese, il governo non trova di meglio che blaterare qualche cosa sulla legge di stabilità e attaccare. Attaccare chiunque: la Grecia, l’opposizione, i governi passati, la congiuntura internazionale. Non mi stupirei se incolpassero anche qualche presenza marziana per la situazione economica in cui si trova l’Italia. Tutto pur di non ammettere il loro fallimento.

Non che mi aspettassi un improvviso colpo di genio, non hanno fatto nulla in tre anni non potrebbero mai risolvere la situazione in poche settimane. Nessuna dichiarazione affidabile. Un po’ di sobrietà e di silenzio, allora? Ma che! Un mea culpa? Nemmeno a parlarne.

Continua a leggere →

Governo: vadano via prima di infangare tutti gli italiani

ottobre 24, 2011 in Comunicati Stampa

“Basta con le liti e i balletti, non ne possiamo più di questo governo. L’Europa ci chiede le riforme, gli industriali ci chiedono di farle bene e in fretta e nel frattempo Berlusconi, Tremonti e Bossi sono ai ferri corti sulle pensioni.
Tutto questo accade mentre il Consiglio dei ministri inizia con enorme ritardo e rimbalzano le conferme e le smentite per 12 vergognosi condoni, il solito premio all’illegalità.
Siamo all’epilogo, siamo alla frutta. Se ne vadano, per il bene del Paese, prima di gettare fango sugli italiani onesti”.
Lo ha detto il capogruppo dell’Italia dei Valori al Senato, Felice Belisario.

Foto: Lettera43

Ma l’ora dell’alternativa?

ottobre 23, 2011 in Economia, Italia dei Valori, Lavoro, Politica, Sociale

Ogni giorno penso che questo governo abbia toccato il fondo e il giorno dopo mi ricredo perché vedo che al peggio non c’è mai fine. Mi preoccupa non solo l’incapacità ma anche l’arroganza con cui questo centrodestra sta facendo male al Paese . Oggi Berlusconi è stato a Bruxelles e, nonostante si sia presentato come leader di un Paese che per l’Unione Europea è un problema, ha avuto la faccia tosta di dire di non essere preoccupato perché “non è stato mai bocciato”. Questa è la statura istituzionale del nostro premier.
Continua a leggere →

LA MIA ESPERIENZA ALLA TRE GIORNI DELLA SCUOLA EUROPEA DI FORMAZIONE DELL’IDV A BRUXELLES

luglio 1, 2011 in Italia dei Valori, Politica

Visualizza il Video su Youtube

Questa mattina sono intervenuto alla terza edizione della Scuola Europea di formazione dell’Italia dei valori organizzata dalla delegazione dell’Idv al Parlamento europeo, in collaborazione con i partiti sloveni Zares e Lds (Democrazia liberale della Slovenia) e sotto l’egida del Gruppo dei Liberali e Democratici (ALDE). Alla kermesse hanno partecipato circa 150 giovani italiani e sloveni. Un momento, io credo, importante per la formazione della classe dirigente del futuro. Dopo tre giorni di lavori a me è toccato il compito di chiudere la manifestazione. Nel video in home page un mio breve commento alla manifesatzione e il contributo di Massimo Donadi e del capo della delegazione dell’Idv al Parlamento europeo Niccolò Rinaldi. Cliccando qui, invece, troverete altri video della tre giorni di Bruxelles, dall’intervento di Antonio Di Pietro alle singole sessioni di lavoro, compreso il mio intervento integrale (che sarà pubblicato appena sarà montato). L’evento è stato trasmesso intermante in streaming sul sito del partito. Esperienze di questo genere, a contatto con giovani preparati e volenterosi che hanno tantissima voglia di imparare e di capire, è sempre entusiasmante.