Meno male che il vertice di Arcore era andato molto bene… Tremonti si dimetta!

agosto 31, 2011 in Comunicati Stampa, Economia, Politica

“Meno male che il vertice di Arcore era andato ‘molto bene’, come aveva detto Tremonti. Figurarsi se andava male…”. Così il presidente dei senatori dell’Italia dei Valori, Felice Belisario, che aggiunge: “Forse il superministro dell’Economia non c’era, oppure c’era ma dormiva, oppure era distratto, visto che il decreto di Ferragosto, il ‘suo’ decreto, è stato smontato e rimontato alla peggio e lui nemmeno si è accorto che i conti non tornano più. Tra un buco e l’altro la manovra è ormai ridotta un colabrodo, Tremonti prenda atto di aver fallito, riconosca di non avere ormai più alcun peso nel governo e dopo questa ultima prova di totale inadeguatezza si dimetta. Anzi – conclude Belisario – faccia anche un altro favore all’Italia: convinca pure il suo amico-nemico Berlusconi a lasciare. E’ l’unica manovra giusta che entrambi possono fare”.

Manovra. La banda del buco ha colpito ancora

agosto 31, 2011 in Comunicati Stampa

 ”L’obbligata retromarcia sulle pensioni rende bene l’idea del grave stato confusionale in cui si trovano maggioranza e governo, che un giorno dicono una cosa e il giorno dopo se la rimangiano”. Lo afferma il capogruppo dell’Italia dei Valori al Senato, Felice Belisario, che aggiunge: “non contenti di una manovra già pessima, hanno provato a peggiorarla inserendo spudoratamente una vigliaccata meschina, ma hanno dovuto cancellarla subito di fronte alla rivolta di quanti si sono giustamente sentiti fregati. Ora per tappare il buco in un provvedimento che già fa acqua da tutte le parti vogliono far credere che troveranno le risorse dalla lotta all’evasione. Loro, quelli dei condoni e degli scudi fiscali, i migliori amici degli evasori. Ma davvero – conclude Belisario – pensano che gli italiani sono così fessi e non hanno capito di essere governati da una pericolosa banda del buco?”.