Ho fatto venire in Senato gli operai Fiat, ingiustamente licenziati a Melfi, a raccontare come funziona il metodo Marchionne

marzo 15, 2012 in Economia, Politica

Nello stesso giorno in cui il ministro Fornero è venuta a riferire in Aula sulla Fiat, io ho fatto venire in Senato gli operai di Melfi ingiustamente licenziati, reintegrati dalla Corte d’Appello di Potenza ma a cui la Fiat impedisce di tornare in fabbrica. Prima le parole deboli del ministro, un’informativa insufficiente, reticente e goffamente rassicurante nei confronti del Parlamento, poi la conferenza stampa degli operai, una testimonianza forte di come non si vive sotto la dittatura di Marchionne. Continua a leggere →

Migliorare le leggi per le donne, sosteniamo l’iniziativa della senatrice Carlino

marzo 10, 2012 in Italia dei Valori, Sociale

Ieri ho partecipato a un convegno a Firenze, organizzato dalla mia collega di partito, la senatrice Giuliana Carlino, che da qualche mese sta girando l’Italia per divulgare un’iniziativa legislativa contro la discriminazione di genere.
Un’associazione francese ”Choisir la Cause des Femmes”, ha effettuato una ricerca e ha individuato, nell’amplissima legislazione dei paesi aderenti all’Unione europea, le 14 leggi più avanzate a tutela e a favore della condizione femminile. Continua a leggere →

In piazza con la Fiom, anche in memoria di Placido Rizzotto

marzo 9, 2012 in Italia dei Valori, Lavoro

In una Repubblica democratica fondata sul lavoro manifestare per il lavoro significa rivendicare il rispetto di un diritto costituzionale, fissato all’articolo 1 della nostra Carta. Per questo l’Italia dei Valori oggi è scesa in piazza accanto alla Fiom e alle tute blu. Quello che sta accadendo in questi anni, l’arretramento dei diritti di tutti i lavoratori contrabbandato per riequilibrio dei diritti in favore di chi non ne ha, i precari, è semplicemente scandaloso. 
Si parla di abrogare l’articolo 18 e di cancellare i contratti nazionali, mentre la Fiat, la più grande azienda metalmeccanica del Paese, discrimina i sindacalisti con un ritorno agli anni 50, quelli in cui Placido Rizzotto veniva ucciso dalla mafia. Lo ricordo perché è proprio di oggi la notizia che i resti che furono ritrovati tre anni fa appartengono a lui. Continua a leggere →

Per Openpolis e L’Espresso sono il senatore che più di tutti si occupa dei problemi del precariato

febbraio 10, 2012 in Italia dei Valori, Lavoro

Che legislatura terribile! Sul mondo dei precari la maggioranza che aveva vinto le elezioni non ha fatto nulla. E’ un tema che non è mai stato nell’agenda del governo Berlusconi e che comincia a entrare adesso in quella del governo Monti, anche se i primi passi sono cominciati con il piede sbagliato.
Ma qualche eccezione in Parlamento c’è. Lo dimostra una ricerca di Openpolis, riportata dall’edizione sia cartacea che telematica dell’Espresso. Continua a leggere →