Non buttiamo il bimbo con l’acqua sporca

febbraio 2, 2012 in Informazione, Italia dei Valori, Politica, Politica e Valori

Un paio di giorni fa, come ho scritto qui, Il Fatto Quotidiano ha parlato di Politica e Valori. E’ stato un passaggio importante, perché sono convinto che anche in politica la “coda lunga” dei blog possa trarre giovamento dall’incontro con il mainstream dell’informazione online: l’iniziativa di Politica e Valori per funzionare ha bisogno di farsi conoscere. Tutti coloro che hanno contribuito con le loro idee, i loro voti ed i loro commenti meritano che questo impegno venga premiato dalla più larga partecipazione possibile. Continua a leggere →

Politica e Valori: un primo bilancio

dicembre 26, 2011 in Economia, Italia dei Valori, Lavoro, Politica, Politica e Valori

Grazie. Lo dico di cuore. Grazie per il vostro contributo prezioso, quel contributo per il quale è nato Politica e Valori. Molti di voi già lo sanno, altri forse lo apprendono adesso. Dieci giorni fa ho deciso di affrontare una sfida importante ed impegnativa: ho deciso di aprire uno spazio virtuale di discussione attraverso il quale definire il nostro programma di lavoro per i prossimi mesi. In questa fase della vita del nostro Paese la politica deve essere anche e soprattutto capacità di fare e discutere proposte concrete. Per questo ho pensato a Politica e Valori, un luogo di incontro e confronto per dare il nostro contributo alla costruzione del Paese che immaginiamo. Continua a leggere →

Politica e Valori: Istruzioni per l’uso

dicembre 19, 2011 in Italia dei Valori, Politica, Politica e Valori

Come sanno coloro che mi seguono più da vicino, da alcuni giorni è nato Politica e Valori. Politica e Valori è un esperimento per la costruzione condivisa di un programma di lavoro: del nostro programma di lavoro. Un programma di lavoro che, grazie agli strumenti di comunicazione che la rete ci mette a disposizione, possa nascere dall’incontro delle mie e delle vostre idee, dei miei e dei vostri punti di vista, dei miei e dei vostri spunti. Continua a leggere →

E’ nato www.politicaevalori.it, costruiamo insieme il nostro programma

dicembre 15, 2011 in Economia, Giustizia, Informazione, Italia dei Valori, Lavoro, Politica, Politica e Valori, Scuola, Sicurezza, Sociale, Università e Cultura

Ho l’impressione, da qualche tempo, che chi è nel Palazzo perda gradualmente il rapporto con la realtà che lo circonda. Come se  si vivesse in un mondo parallelo in cui, occupati dalla polemica politica, sfuggono dinamiche importanti della vita delle “persone”. Mi sento, lo dico con franchezza, tra coloro che meno sono distratti dai giochi di palazzo. Chi vive nel mio territorio, la Basilicata, sa che, soprattutto nei fine settimana, quando cioè non sono impegnato nei lavori parlamentari a Roma, giro molto, vedo persone, ascolto i loro problemi, partecipo a iniziative del mio partito o di associazioni e movimenti. Insomma, cerco di non farmi prendere dalla sindrome del parlamentare rinchiuso nelle sue stanze. Continua a leggere →

Governo. Belisario: Elezioni subito o governo tecnico solo per legge elettorale

ottobre 10, 2011 in Comunicati Stampa

“L’Italia dei Valori ha le idee chiare: l’unica strada per uscire dalla crisi politica, economica, sociale ed etica in cui si trova il Paese è quella di andare subito al voto”. A dichiararlo il capogruppo dell’Italia dei Valori in Senato, Felice Belisario, che aggiunge: “i giochetti di Palazzo che vediamo ovunque, a destra come a sinistra, e che servono solo ad occupare piccoli orticelli della politica interna, non ci interessano. La nostra ragione sociale è raccogliere e portare all’attenzione della politica le richieste che provengono dalla società civile, come la battaglia per la riduzione dei costi della politica e una feroce lotta all’evasione fiscale e alla corruzione. In questo momento è importante dare all’Italia un segnale chiaro e forte di interesse per i cittadini e per i loro problemi. I passaggi sono semplici: mandare a casa il caimano arroccato nel suo bunker ed indire elezioni subito. Se mai ci fosse modo e bisogno di ricorre ad un governo tecnico, l’Italia dei Valori – conclude Belisario – non si tira indietro e non pone paletti a chiunque voglia aderire. Ad una sola condizione: che duri un fiat, il tempo di riformare la legge elettorale, per ridare agli italiani la possibilità di scegliere chi siede in Parlamento. Non vogliamo trovarci di nuovo con un governo di nominati, inquisiti e truffatori”.