L’Ue conferma che il governo italiano è inaffidabile e non autosufficiente

novembre 4, 2011 in Comunicati Stampa, Economia, Politica

“Le parole di Barroso confermano che abbiamo un governo inaffidabile e non autosufficiente, che non ha la fiducia dei mercati e che non è nemmeno in grado di garantire all’Europa il rispetto degli impegni presi”. Così il capogruppo dell’Italia dei Valori al Senato, Felice Belisario, che aggiunge: “A parte l’ennesima figuraccia di una smentita italiana subito controsmentita dall’Europa, che fa ovviamente accrescere il senso del ridicolo del governo italiano nel mondo, resta il dato politico imbarazzante di un esecutivo costretto a chiedere lezioni private all’Fmi, perché come uno scolaretto svogliato e recidivo ha bisogno di qualcuno che controlli che abbia fatto regolarmente i compiti a casa. Questo autocommissariamento chiesto al Fmi – conclude Belisario – ripropone il problema della assoluta inadeguatezza di un governo senza credibilità e senza più nemmeno i numeri in Parlamento, che sta solo portando il Paese al disastro”.

Berlusconi da’ un altro calcio agli italiani

ottobre 3, 2011 in Comunicati Stampa

“Un altro calcio agli  italiani che hanno sottoscritto il referendum contro il porcellum. Berlusconi continua a non cogliere le richieste che arrivano dai cittadini”. A dichiararlo il capogruppo dell’Italia dei Valori in Senato, Felice Belisario, che aggiunge: “il premier fa finta di non capire che dal Paese ha già avuto il benservito. Se tanti italiani, infatti, hanno firmato il referendum per cambiare l’attuale legge elettorale è proprio perchè non ne possono più e vogliono poter scegliere chi siederà in Parlamento. E’ l’unico modo per non trovarsi di nuovo rappresentati da una maggioranza incapace come questa piena di transfughi. La manfrina dei media pilotati dall’opposizione – conclude Belisario – non funziona più. La verità è sotto gli occhi di tutti: Berlusconi non si è mai interessato ai problemi dei cittadini, il suo unico assillo sono le norme ad personam che, fino a oggi, hanno salvato lui e i suoi amici dai processi. Il tempo è scaduto, questa maggioranza o verrà sbattuta fuori dalla porta dalla società civile e dalle battaglie dell’Italia dei Valori e delle altre opposizioni o imploderà vittima delle sue stesse contraddizioni”.

Italia dei Valori sostiene la campagna Usigrai “Riprendiamoci la Rai”

ottobre 3, 2011 in Comunicati Stampa

“Mai come oggi, con questo governo incapace e arroccato a difesa dei sui suoi interessi privati, i beni pubblici sono in pericolo, tra questi la Rai”, dichiara il capogruppo dell’Italia dei Valori in Senato, Felice Belisario. “Per questo motivo l’IdV sostiene la campagna promossa dall’Usigrai ‘Riprendiamoci la Rai’. Per l’Italia dei Valori, infatti, il servizio pubblico è un bene prezioso, a cui questo centrodestra sta togliendo ogni giorno valore qualitativo e di mercato ovviamente a vantaggio del premier e delle sue aziende. La Rai va salvaguardata da coloro che la stanno portando alla deriva e va totalmente ripensato il sistema che ruota attorno al servizio pubblico, che deve essere liberato una volta per tutte dalla presenza ingombrante dei partiti. Solo seguendo le regole della professionalità e del merito, infatti, si può essere sicuri di dare ai cittadini il servizio per cui pagano il canone e a cui hanno diritto”.