Leoluca Orlando il sindaco lo sa fare

maggio 17, 2012 in Elezioni Amministrative 2012, Politica

“Leoluca Orlando il sindaco lo sa fare”. Con questo slogan Leoluca per poco non ha sbancato Palermo al primo turno, arrivando a un passo dall’elezione diretta. Gli mancano poche migliaia di voti per sconfiggere al secondo turno l’avversario, e l’entusiasmo che avevo gia’ riscontrato quando ero stato a trovarlo in campagna elettorale, a una settimana dal voto, si e’ addirittura moltiplicato oggi che sono tornato per fargli sentire anche il calore e l’affetto del partito, che gli e’ vicino dal primo giorno in quella che sembrava un’impresa impossibile. Continua a leggere →

Il Pd si decida, l’Idv è in crescita e non aspetteremo all’infinito

maggio 8, 2012 in Elezioni Amministrative 2012, Italia dei Valori

Ieri vi ho dato una valutazione a caldo dell’esito delle Amministrative. Oggi, invece, alla luce dei dati, è possibile qualche considerazione più approfondita. Oggi il presidente Di Pietro, io e il capogruppo alla Camera Donadi abbiamo tenuto una conferenza stampa con la valutazione politica del voto e con l’appello al Pd perché, dopo i risultati, non stracci la foto di Vasto. Aspetteremo ancora, come dice Di Pietro, che il partito Democratico sciolga il nodo, ma non all’infinito.

Intanto, nel Paese, l’Italia dei Valori cresce e in alcuni casi, come a Gorizia e Pistoia, triplica il consenso rispetto alle amministrative di cinque anni fa, unico dato omogeneo di confronto vista la presenza sul territorio di centinaia di liste civiche che in elezioni nazionali come politiche, europee e anche regionali, rappresentano un fenomeno limitato. Continua a leggere →

Con Leoluca Orlando vera svolta per Palermo, sarà una nuova primavera

maggio 8, 2012 in Comunicati Stampa

“Abbiamo tagliato la coda ai Gattopardi! Lo straordinario risultato ottenuto da Leoluca Orlando è un punto di svolta per Palermo, un successo ampiamente meritato che lo porterà a stravincere il ballottaggio. I palermitani chiedono a gran voce un cambiamento politico, ma anzitutto morale nella gestione della cosa pubblica, e riconoscono in Orlando il proprio sindaco ideale. L’Italia dei Valori è orgogliosa di aver offerto alla città il suo portavoce nazionale, è una vittoria della società civile contro l’antipolitica e la malapolitica. E’ finalmente tempo di restituire Palermo ai cittadini onesti e garantire alla città una nuova primavera”. Lo dichiara il Presidente del Gruppo IdV al Senato, Felice Belisario.

Prima analisi a urne calde: Orlando stravince a Palermo e la foto di Vasto è quanto mai attuale

maggio 7, 2012 in Elezioni, Italia dei Valori, Politica, Senza categoria

E’ davvero presto per un’analisi del voto mentre la maggior parte delle schede sono ancora nelle urne. Mi sembra, però, che si possa dare qualche titolo e qualche impressione molto a caldo. 
Il primo dato è il clamoroso successo di Leoluca Orlando a Palermo. Non sono sorpreso. Sono stato in Sicilia e ho potuto toccare con mano l’entusiasmo alle sue iniziative. Continua a leggere →

Ho girato l’Italia per la campagna elettorale e ho trovato grande entusiasmo. Ve lo racconto

maggio 5, 2012 in Elezioni, Italia dei Valori, Politica

Ho girato molto in questa campagna elettorale. Sono stato in tanti Comuni, piccoli e grandi, in cui domani e lunedì si vota e ho trovato, rispetto alle ultime amministrative, un partito più organizzato, più motivato e più strutturato sul territorio. Segno che il nostro processo di crescita sta avvenendo a tutti i livelli e, da piccolo movimento che eravamo agli inizi, stiamo diventando un movimento reale, riconosciuto e riconoscibile. Ben presente ai cittadini, ma anche cercato dalle altre forze politiche del centrosinistra che vedono in noi importanti interlocutori di governo. Continua a leggere →

Leoluca Orlando sindaco contro i Gattopardi, per una nuova primavera di Palermo

marzo 24, 2012 in Politica

La candidatura di Leoluca Orlando sta facendo saltare i giochi di palazzo in Sicilia. Gli stessi partiti che hanno sonnecchiato all’ombra di Lombardo ora si scagliano contro il portavoce dell’Italia dei Valori perché temono una nuova primavera. Ma il successo di Orlando sarà la vittoria dei cittadini e la sconfitta di quei Gattopardi che hanno messo in ginocchio la città di Palermo negli ultimi anni. Le primarie restano uno strumento fondamentale, ma quando se ne fa un uso distorto, come è avvenuto a Palermo, servono solo a creare confusione e alleanze anomale. L’IdV si è sempre impegnata per difendere e rilanciare l’unità del centrosinistra, invece in troppi attaccano Orlando per tentare di far dimenticare ai cittadini i loro anni a braccetto di Lombardo e la sua gestione di stampo “cuffariano”. E’ inaccettabile perdere l’ennesima occasione e non ridare speranza a Palermo, Leoluca saprà farsi interprete delle istanze di cambiamento della società civile per risollevare la città dal disastro che è economico, sociale, culturale ma soprattutto morale. E’ necessario archiviare del tutto la devastante esperienza Cammarata, per questo bisogna presentare ai cittadini un modello amministrativo forte, autorevole e affidabile come quello di Orlando, non il solito teatro dei pupi e dei pupari. Continua a leggere →

In piazza con la Fiom, anche in memoria di Placido Rizzotto

marzo 9, 2012 in Italia dei Valori, Lavoro

In una Repubblica democratica fondata sul lavoro manifestare per il lavoro significa rivendicare il rispetto di un diritto costituzionale, fissato all’articolo 1 della nostra Carta. Per questo l’Italia dei Valori oggi è scesa in piazza accanto alla Fiom e alle tute blu. Quello che sta accadendo in questi anni, l’arretramento dei diritti di tutti i lavoratori contrabbandato per riequilibrio dei diritti in favore di chi non ne ha, i precari, è semplicemente scandaloso. 
Si parla di abrogare l’articolo 18 e di cancellare i contratti nazionali, mentre la Fiat, la più grande azienda metalmeccanica del Paese, discrimina i sindacalisti con un ritorno agli anni 50, quelli in cui Placido Rizzotto veniva ucciso dalla mafia. Lo ricordo perché è proprio di oggi la notizia che i resti che furono ritrovati tre anni fa appartengono a lui. Continua a leggere →

A Napolitano ho esposto le ragioni di 1.200.000 cittadini sulla legge elettorale

gennaio 19, 2012 in Politica

Questa mattina sono stato dal Presidente della Repubblica Napolitano nell’ambito degli incontri che il Capo dello Stato sta tenendo con tutti i partiti per comprendere se c’e’ la comune volontà politica di dare avvio alle riforme isti-costituzionali, a partire dalle riforma della legge elettorale. Una prassi consolidata dalla nascita della nostra Repubblica prevede che non si riferiscano i pensieri espressi dal Presidente in incontri ufficiali e io, da uomo rispettoso delle istituzioni, intendo attenermi a questa prassi. Posso pero’ riferirvi quello che la delegazione dell’Italia dei Valori, composta oltre che da me anche dal capogruppo alla Camera Donadi e dal portavoce nazionale del partito Orlando, ha detto durante l’incontro al Quirinale. Continua a leggere →