Benedetto XVI e il senso del “servizio”

febbraio 11, 2013 in Politica

Il mondo per una volta si dovrebbe fermare, riflettere e tacere. Tacere di fronte alla decisione di un uomo che si fa da parte e lo fa perché interpreta il suo “ruolo” come un “servizio” all’umanità, un “servizio” che non è più in grado di portare avanti come dovrebbe, “per assenza di forze”. Il gesto di Papa Benedetto XVI arriva come un fulmine a ciel sereno e non vi nascondo che mi sorprende e mi fa riflettere. La mia è una valutazione umana e sinceramente laica. Continua a leggere →

Cosa accade in Vaticano? La Chiesa che conosco io e’ un’altra

maggio 28, 2012 in Senza categoria

Sembra una storia scritta in altri tempi, quando il potere spirituale della Chiesa era soltanto un corollario a quello temporale. Sembra il romanzo un po’ scontato di uno scrittore fantasioso, “Intrigo in Vaticano”, che ha per protagonista addirittura il Papa. Invece qualcosa nei Palazzi di Roma, Oltretevere, sta accadendo davvero. Forse la crisi piu’ profonda dallo scandalo Ior-Marcinkus a oggi. Continua a leggere →

IL PAPA CHIEDE SCELTE IN NOME DEL BENE COMUNE, PER FARLO NECESSARIO CAMBIARE GOVERNO

dicembre 26, 2010 in Politica, Sociale

“…..Auspico di cuore il dono natalizio della gioia e della pace per ogni abitante dell’amata Italia: per i bambini e gli anziani, per i giovani e le famiglie. Il Cristo, nato per noi, ispiri i responsabili, perché ogni loro scelta e decisione sia sempre per il bene comune. Conforti quanti sono provati dalla malattia e dalla sofferenza. Sostenga coloro che si dedicano al servizio dei fratelli più bisognosi”.

Le parole di Papa Benedetto XVI, pronunciate all’Angelus del giorno di Natale, hanno per me enorme significato. Il suo è senza dubbio un invito alla preghiera, ma anche di stimolo per tutti coloro che hanno a cuore il destino del nostro straordinario ed amato Paese. Ma la politica italiana, in generale, dalle parole di Sua Santità non esce affatto bene. Continua a leggere →